Programma

Milano deve tornare ad essere la città delle opportunità. Una città viva e capace di anticipare le migliori tendenze economiche e culturali.
Nei suoi momenti più fortunati come in quelli che lo sono stati meno, la nostra città ha sempre nutrito uno spirito di frontiera. Milano vive e ama il progresso, premia e ammira il successo, ma sa anche fare comunità, prendersi cura del bene comune, sostenere chi sta peggio.
Noi crediamo nei milanesi. Nella loro straordinaria energia. Nella contagiosa voglia di fare che mettono nelle cose, anche le più piccole. Nella generosità che impiegano a vantaggio di chi fa più fatica. Nella genialità che sanno applicare sia all’utile che al bello. Nell’amore che nutrono per la loro città.
Il punto centrale del nostro programma è proprio questo: noi crediamo nei milanesi.
La prossima Amministrazione comunale avrà come compito primario aiutare i milanesi a costruire, giorno dopo giorno, la città che desiderano. Non si limiterà ad “ascoltarli”: saprà renderli protagonisti, per costruire assieme una città che non teme il futuro. Una città più vivibile, più sostenibile, più smart, più innovativa, capace di fare leva sulle sue eccellenze nell’impresa come sul suo spirito civico.
Una grande capitale del mondo.
Una capitale del design, della moda, della cultura, della ricerca, dell’impresa, dell’integrazione, della solidarietà. Una capitale da cui si può partire, perché non c’è luogo nel mondo che sia davvero lontano, ma nella quale si desidera tornare, perché è un privilegio chiamarla casa.
Per questo dobbiamo liberare le energie e le capacità dei milanesi da tutto quello che le soffoca o le limita, si tratti della burocrazia o del fisco, della congestione della mobilità o dell’inquinamento, della paura per l’incolumità fisica o della concorrenza sleale di chi vive fuori dalla legge.
Milano deve tornare ad essere quello che è sempre stata: la città delle opportunità.

Clicca qui per scaricare il Programma Municipio 9